05 GIUGNO 2022
MAX LAZZARIN
INTERVISTA
SI RINGRAZIA PER I CONTRIBUTI VIDEO: CASTELFRANCO BLUES FESTIVAL MARCO PANDOLFI MAX LAZZARIN PIER MONTY
MAX LAZZARIN CONTATTI:
Il padovano Max Lazzarin, pianista, cantante, compositore è uscito nel 2022 con un nuovo disco il cui titolo è “Struck”. Composto interamente da lui in cui si lascia trasportare dallo stile che ama da sempre, congeniale a raccontare piccole o grandi storie del presente, appese tra le note del suo pianismo boogie, blues e dixieland. Dal suo pianoforte esce una interessante e sorprendente amalgama che un po’ allontana dalle sonorità di New Orleans (stavolta Lazzarin ha voluto fare qualcosa di diverso). In’oltre ha voluto scrivere di più, piuttosto che pensare a gli arrangiamenti, e scrivere di donne che hanno lasciato un importante segno nella sua vita. L’intervista completa a Max Lazzarin la trovate nell’Episodio numero 32 del 10 Maggio. Per arrivarci cliccate sul banner quà sotto.
Max “Alligator” Lazzarin è un pianista con oltre venticinque anni di carriera alle spalle che ispira da sempre il suo sound alle atmosfere di New Orleans, una musica contaminata in cui si riconoscono sonorità caraibiche, funk e ragtime, sempre mutuate dal blues. Come duo “Bayou Moonshiners” hanno vinto nel 2016 il contest Italian Blues Challenge, che li ha portati lo scorso aprile sul prestigioso palco dell’European Blues Challenge in Danimarca.